Creazione e gestione del vuoto

Vuototecnica inizia la sua avventura a metà degli anni Settanta, in un periodo di fermento culturale che ne caratterizza da subito l’orientamento. Fin dalla sua fondazione, per rimanere al passo con i tempi, l’azienda si dedica, infatti, alla ricerca e all’innovazione. Oggi è una realtà operante nelle tecnologie di creazione e gestione del vuoto, con una filiale in Inghilterra e presente in 42 Paesi nel mondo tra cui: Stati Uniti, Russia, Australia, Singapore, Brasile, India, Corea del Sud, Turchia, Israele, Venezuela e Cina.
La sede principale, a Beverate di Brivio (LC), ospita aule didattiche e spazi di dialogo appositamente pensati per favorire la circolazione della conoscenza e un rapporto diretto tra la produzione e l’applicazione sul campo dei componenti.
Molti sono i settori cui Vuototecnica dedica il suo know-how: automotive, industria vetraria, automazione, alimentare, logistica, grafica e stampa, energie rinnovabili, industria del legno, cantieri navali, packaging, edile, e altri ancora. Lo scopo è offrire ai clienti soluzioni ai problemi, dialogando in maniera diretta ed esperta con distributori partner selezionati su tutto il territorio nazionale.
Ciò che contraddistingue la scelta di affidarsi a un saldo rapporto tra azienda e distributori è la potenziata capacità di ascolto, che ha permesso di sviluppare nuovi prodotti per massimizzare le performance e rendere i clienti finali più competitivi.
I prodotti Vuototecnica sono semplici da utilizzare, grazie al notevole studio per la riduzione del peso e dell’ingombro; permettono risparmio di tempo ed energia; non richiedono particolare manutenzione.
In un mercato in continua evoluzione, che richiede prodotti su misura, Vuototecnica scende in campo insieme ai propri distributori, fianco a fianco, a cominciare dalle fiere di settore per ascoltare i clienti.
A Fornitore Offresi, Vuototecnica sarà presente grazie al distributore partner di zona TP tecnologie pneumatiche.
Pad. B Alessandro Manzoni Stand 342