Hexagon Metrology Italia inaugura il nuovo Precision Center di Napoli

Dal 18 Settembre fino al 20 Settembre Hexagon Metrology Italia ospita i propri clienti dell’area centro-sud Italia per l’inaugurazione del nuovo Precision Center di Napoli.
Nella nuova sede Hexagon Metrology ha realizzato due sale climatizzate, una delle quali è dedicate ad operazioni di verifica funzionale e metrologica di bracci articolati portatili ROMER, mentre la seconda è equipaggiata con macchine di misura a coordinate e sistemi portatili per erogare servizi di formazione, consulenza applicativa e attività di misura su commessa.

“La nostra presenza nell’area centro-meridionale è una realtà da molti anni – afferma Massimo Gregori, Area Manager di Hexagon Metrology per il Centro-Sud – ma al personale residente mancava una vera e propria sede di riferimento nella quale intraprendere alcune importanti attività che fino a questo momento dovevamo demandare ad altri centri nel Nord Italia. L’area di Napoli è strategica per la presenza di numerosi clienti, in particolare dei settori automobilistico e aeronautico, che hanno accolto con entusiasmo questa nuova proposta di Hexagon Metrology e che da oggi potranno fruire dei servizi a disposizione”.

Secondo Bruno Rolle, Direttore Generale della Divisione Commerciale Italia, “c’è una crescente richiesta di attività di misura sia da parte di clienti che con i sistemi in loro possesso non hanno sufficiente capacità, sia di coloro che non hanno strumentazione adeguata o competenze per una specifica applicazione. Per questa ragione abbiamo istituito il nuovo centro servizi di misura di Napoli, al quale si aggiungerà tra poche settimane quello di Orbassano (TO), direttamente gestiti dal nostro personale. Contemporaneamente abbiamo esteso la copertura geografica con la collaborazione di tre società partner che da lungo tempo forniscono servizi di controllo dimensionale. Una vera e propria rete di esperti in grado di rispondere rapidamente e a corto raggio a qualsiasi esigenza di collaudo”.

“Il 2014 è stato per noi un anno di importanti investimenti nel settore post-vendita, grazie ai quali siamo certi di poter meglio assistere i nostri clienti su tutto il territorio nazionale – conclude Levio Valetti – e stiamo lavorando ad alcuni ulteriori progetti per l’anno venturo, anch’essi orientati a potenziare e migliorare la struttura dei servizi”.