Messa in servizio in pochi minuti

Da anni Lenze sta focalizzando gli investimenti per semplificare i processi di progettazione dei propri clienti, dall’idea iniziale fino alla fase post vendita. L’evidenza che manteniamo fede alla promessa trova espressione alla Fiera di Hannover dal 13 al 17 aprile. Lenze espone un software modulare e standardizzato, nonché soluzioni di azionamento intelligenti, con le quali le funzioni della macchina possono essere realizzate nel modo più semplice e affidabile possibile, riducendo notevolmente il tempo e lo sforzo necessario per la progettazione. Presso lo stand H20, padiglione 14, i visitatori possono familiarizzare con il software e mettere in servizio un trasportatore a rulli in 3 minuti, un nastro trasportatore in 5 minuti e un robot a portale in 7 minuti. Lenze offre anche uno sguardo al futuro, con un nuovo tipo di concetto di recupero dell’energia che apre prospettive completamente nuove.

Una delle novità presenti allo stand Lenze è il tool di progettazione software FAST. Quando si tratta di moduli software standardizzati e riutilizzabili, Lenze è un leader tecnologico, grazie all’offerta di una vasta gamma di funzioni di motion standardizzate come il cross-cutter, l’avvolgitore e le funzioni di robotica. I moduli completi per la robotica sono stati aggiunti recentemente alle soluzioni Lenze. Essi consentono l’integrazione della cinematica nelle funzioni generali del sistema di automazione e funzioni di motion rapide da integrare ed affidabili. Ad esempio, Lenze offre moduli tecnologici per applicazioni pick & place e il corrispondente software per la gestione degli assi coordinata. Un potente “core” di robotica che offre sei gradi di libertà è già integrato: caratteristica assolutamente nuova in questa forma. Essa assicura i più alti gradi di libertà nella pianificazione del percorso grazie a PLC-Open Part 4 e rende anche possibile la parametrizzazione dei movimenti di pick & place in modo semplice e senza necessità di alcuna conoscenza di robotica. Con i moduli tecnologici FAST, ad esempio, un robot a portale può essere messo in servizio in soli 7 minuti. Tutto ciò può essere sperimentato in diretta allo stand Lenze.

Saranno anche presentati gli ultimi sviluppi in materia di soluzioni di azionamento intelligenti. Qui l’attenzione è nuovamente rivolta all’applicazione. Una combinazione del nuovo riduttore g500 e di Lenze Smart Motor è stata creata su misura per soddisfare le esigenze dei sistemi di movimentazione orizzontale dei materiali ed è estremamente facile da usare. Ci vogliono solo 3 minuti per installare e mettere in funzione un trasportatore a rulli, con l’aiuto di uno smartphone e della “app Lenze Smart Motor”.
Un altro esempio è la soluzione di un “alimentatore di macchina” (feeder) realizzata da inverter e motori ad alta frequenza serie MF trifase. Esistono diversi modi per mettere in movimento un nastro trasportatore ma, in tutti i casi, ciò può essere eseguito al massimo in 5 minuti.

Oltre a tutto questo, Lenze quest’anno è presente a una delle stazioni del tour “Automazione e IT” presso lo Stand D24, padiglione 11, dove sarà esibito un giocoliere automatizzato. Presso lo stand di It’s OWL (Stand A04, Padiglione 16), Lenze presenterà soluzioni intelligenti e ad alta efficienza energetica, pensate per sistemi di movimentazione di materiali nell’ottica di “Industry 4.0”.

Venerdì, le attività allo stand Lenze verteranno sulla formazione. Gli specialisti Lenze del dipartimento Risorse Umane, insieme ai ragazzi che stanno attualmente svolgendo un percorso formativo presso Lenze, saranno a disposizione per rispondere alle domande dei visitatori in materia di “possibilità di carriera” e “innovazioni tecniche”, fornendo così informazioni sull’azienda e sul suo operato.