“Quality Innovation of the year” a DAS di Soraluce

Il Sistema DAS di Soraluce vince il premio “Quality Innovation of the year”.

Lo scorso 27 gennaio 2016, al Sistema DAS (Dynamics Active Stabilised) di Soraluce è stato assegnato il premio “Quality Innovation of the year 2015” nella categoria grandi aziende. La consegna del premio è avvenuta a Tallin in Estonia, con la presenza di Rafael Idigoras, Direttore Generale di Soraluce, del Prof. Iker Mancisidor, Ingegnere di Dinamica e Controllo in IK4-IDEKO, il Centro Tecnologico di Danobatgroup, di Fernando Sierra, Direttore di Euskalit e di Fernando Garcia Casas, Ambasciatore di Spagna in Estonia.

Il concorso, organizzato dall’Associazione di qualità finlandese, quest’anno si è tenuto dall’Associazione di qualità estone (EAQ). I progetti presentati principalmente provenivano da paesi europei e da Israele. L’obiettivo della competizione è quello di aumentare il numero e la qualità delle innovazioni nei paesi concorrenti.

Il team di valutazione internazionale ha stabilito che, nella categoria grandi aziende, la novità presentata da SORALUCE aveva un rating eccezionale nei cinque elementi che sono stati valutati durante questo processo: valore di novità, utilità, apprendimento, orientamento al cliente e efficacia.

Il membro della Giuria di Quality Innovation of the year 2015 dell’Estonia, la Sig. ra Tiia Tammaru, disse: “il mondo delle macchine utensili ha subito una rivoluzione con il sistema DAS di Soraluce, un’innovazione che riduce il rischio della comparsa del chatter durante il processo di produzione, ad un grado impensabile fino ad ora, moltiplicando così le prestazioni della macchina”.

Il sistema DAS, di cui è in corso la brevettazione, è il frutto del lavoro congiunto tra Soraluce e il suo centro di ricerca IDEKO-IK4 e testato presso Bimatec Soraluce, centro tecnologico di Soraluce in Germania. Questo lavoro congiunto di R+S+I, dove principalmente si sono ascoltati i suggerimenti da parte dei clienti, si materializza attivamente in un dispositivo in grado di aumentare la rigidità dinamica della macchina, incrementando la capacità di taglio fino al 300%, riducendo così il rischio di instabilità (chatter) durante la lavorazione.

Il sistema DAS migliora la capacità di taglio in generale e la qualità delle superfici lavorate, riduce il rischio di rottura degli utensili, aumentando la vita utile degli stessi, in condizioni di asportazioni limite.

Soraluce è il primo produttore di macchine utensili nel mondo che offre, all’interno del proprio portafoglio di prodotti, un concetto tecnologico che è stato utilizzato per anni in altri settori dell’ingegneria, come quello aerospaziale. La ricerca sulle dinamiche delle macchine realizzata da IDEKO-IK4 e l’esperienza di Soraluce nello sviluppo e implementazione della soluzione sono stati la chiave per il lancio di questa soluzione che ha prodotto un significativo passo avanti per la tecnologia disponibile sul mercato.

Il sistema DAS è stato testato in tutti i tipi di lavorazioni, come ad esempio le teste per le presse, pezzi polari di motori o stampi, e in tutti, il suo uso ha prodotto una riduzione fino al 45% dei tempi di lavorazione testati.

 

Related Posts

L'Ammonitore novembre/dicembre
Sfoglia L’Ammonitore n.9 novembre/dicembre
SORALUCE Technology Days 2018
SORALUCE pad 2 stand J25