Sandvik Coromant utensile per l’industria automobilistica

Utensile di spianatura avanzato per l’industria automobilistica da Sandvik Coromant.

Sandvik Coromant ha lanciato sul mercato CoroMill 425, un utensile di finitura per spianatura in fresatura di materiali fusi. Con i suoi otto taglienti, è ideale per la spianatura di componenti come motori e blocchi cilindro, scatole assale, pinze freno e carter motore realizzati in GCI, NCI e CGI. Grazie al suo sistema di regolazione brevettato, questo utensile garantisce un posizionamento estremamente preciso e affidabile degli inserti, semplificando notevolmente il setup.

La CoroMill 425 permette di utilizzare gli stessi inserti sia come inserti di lavoro che come inserti raschianti. Gli inserti raschianti sono montati all’interno di cassette sulla parte anteriore dell’utensile. È inoltre stata progettata una versione d’inserto con angolo di registrazione di 25° e smusso ottimizzato per ridurre le rotture e la formazione di bave sul pezzo. È possibile scegliere tra la qualità d’inserto PVD GC1010 resistente all’usura per fresatura a secco e la qualità K20W per fresatura con refrigerante, che garantisce una durata utensile particolarmente lunga nella lavorazione della CGI.

 

Related Posts

Aumento del 50% della vita utensile nella tornitura
Ideale per acciaio inossidabile
Utensili speciali di Hoffmann Italia